A me il carnevale non è mai piaciuto

Eh sì, avete letto bene: il carnevale non mi è mai piaciuto, mi sta proprio sulle palle. Pur avendo trascorso una vita a meno di mezz’ora dalla passeggiata di Viareggio, non sono mai andato ad assistere alla sfilata dei carri. Troppo bordello, troppi coriandoli che ti si infilano anche nelle mutande.

Eppure ci ho provato a farmelo piacere! 

27134371-colorful-confetti-background-with-golden-streamer-over-white-carnival-party-decoration Continua a leggere “A me il carnevale non è mai piaciuto”

Annunci

10 luoghi comuni sugli Stati Uniti e gli americani

Terza puntata di questa inchiesta mirata a smascherare le malignità più perfide del pianeta. Dopo Italia e Russia, è la volta degli Stati Uniti, bersaglio preferito di molti nel mondo quasi come Berlusconi in Italia. 

USA-American-Flag-Wallpapers

Diciamo le cose come stanno, iniziando col dirvi che non è assolutamente vero che:

1) Gli USA vogliono fare gli sceriffi del mondo. Cominciamo col dire una cosa: se il mito del Far West negli USA era John Wayne, pensate che uno sceriffo panzone di quella fatta possa spaventare realmente qualcuno? Detto questo, Continua a leggere “10 luoghi comuni sugli Stati Uniti e gli americani”

Ma che bella settimana…

Di una cosa certamente non possiamo accusare la settimana che volge al termine: di non averci fornito spunti di riflessione.
A volte esilaranti, altri da battere la testa nel muro, ma comunque sempre tali da farci domandare: è uno scherzo o è la realtà?
Il lunedì ci ha regalato un paio di perle della Minetti, che in un’intervista ha espresso chiaramente il suo modo di vedere la politica: a) la fa perché è giovane, b) per farla non occorre una grande preparazione.
Sul primo punto penso che, in linea di principio, potrebbe essere una buona cosa vedere tanti giovani impegnati in politica (sempre se validi), se non altro per mandare a casa certe mummie che vediamo in parlamento. Sembra impossibile, ma la politica funziona al contrario rispetto alla società: arrivato ad una certa età non vai in pensione, diventi ministro, senatore, Presidente della Repubblica. Continua a leggere “Ma che bella settimana…”